Estate – piedi protagonisti – seconda puntata

 

Per le amanti dello smalto non c’è che l’imbarazzo della scelta. L’industria cosmetica offre una gamma pressoché infinita, dalle sfumature pastello delicate ai colori più accesi, addirittura fluo. Qualcuna potrà adottare la nail-art, in particolare sull’unghia dell’alluce, che offre lo spazio per i disegni. Le più coraggiose potranno adottare lunghezze maggiori. Senza cadere in eccessi, il risultato sarà di grande effetto:

 

 

Per quelle che non si accontentano e vogliono lunghezze extra, la tecnica della ricostruzione (o della ricopertura in gel o resina) è una preziosa alleata:

 

 

Anche molte star sono state conquistate dal fascino delle unghie dei piedi lunghe. Ecco due immagini di Pamela Anderson:

 

 

C’è poi un fenomeno curioso e particolare: alcune donne (non poche!) sono state prese in modo tale da questa passione da aver raggiunto lunghezze inimmaginabili.

Se sei curiosa di vedere qualche esempio vai al link:

 

Pediestate 3

Altrimenti torna all’indice generale:

 

Indice

 

Per commenti, osservazioni e domande vi ricordo la mia mail:

 

lauraunghie@yahoo.it